Congress Lecture

0.0The average rating is 0 stars out of 5.

Profondità di inserimento degli impianti: problematiche biologiche ed estetiche

Enzo Vaia

In questa presentazione vengono descritti gli effetti biologici e clinici di un incorretto posizionamento degli impianti. Il Dott. Enzo Vaia, dopo l’introduzione sulle caratteristiche bio-meccaniche delle superfici degli impianti e sui principi della chirurgia protesicamente guidata, affronta il tema del posizionamento tri-dimensionale dell’impianto con particolare rifermento alla profondità di inserimento. E’documentato in modo dettagliato come la posizione in senso corono-apicale sia un fattore determinante nel risultato di una riabilitazione implanto-protesica. L’argomento è presentato in modo chiaro ed esauriente con frequente menzione ai principi della Parodontologia per descrivere le problematiche biologiche inerenti agli impianti. Particolare attenzione è rivolta alla dimensione biologica peri-implantare come fattore chiave nel successo biologico, funzionale ed estetico a lungo termine.  

Alla fine di questa presentazione dovresti

  • essere in grado di descrivere l’attacco dei tessuti mucosi peri-implantari
  • aver compreso il concetto di dimensione biologica peri-implantare
  • saper riconoscere le problematiche biologiche e cliniche derivanti da un inserimento profondo dell’impianto
  • poter prevedere gli effetti sui tessuti duri e molli del posizionamento corono-apicale di un impianto  
Duration
50 minutes
Source
ITI Congresso Italia 2013
CPD/CME
0.83 hours
Purchase price
25 Academy Coins
Publication date: Sep 14, 2016 Last review date: Sep 7, 2016 Next review date: Sep 7, 2019
  • Anatomy & Biological Principles
  • Biologic Width
  • Biomechanics
  • Bone Remodeling
  • Components & Materials
  • Congress Lecture
  • Implant Surfaces
  • Introduction to Implant Dentistry
  • Italian
  • Languages
  • Prosthodontically Driven Planning
  • Treatment Planning

ITI QR code Mvc

Share this page

Download the QR code with a link to this page and use it in your presentations or share it on social media.

Download QR code
QR code